sabato 10 novembre 2018

# addictedrockandbook

#addictedrockandbook - Nowhere Girls + Unleashed

Buon sabato a tutti cari lettori e bentornati a questo nuovo appuntamento con la rubrica Addicted Rock and Book. Anche questa volta è stato davvero difficile trovare il libro del giorno, ma alla fine ieri sera ho trovato quello adatto alla canzone scelta.

Titolo: Nowhere Girls
Autrice: Amy Reed
Genere: Contemporaneo
Canzone associata: Unleashed
Gruppo musicale: Epica
Genere: Symphonic metal

Chi sono le Nowhere Girls? Sono tutte le ragazze, ma per cominciare sono in tre: Grace, tenera e impacciata, è nuova in città, dove si è dovuta trasferire a causa dei pregiudizi nei confronti della madre; Rosina, lesbica e punk, sogna di diventare una rockstar, ma è costretta a lavorare nel ristorante messicano di famiglia; ed Erin, un'asperger con due fissazioni, Star Trek e la biologia marina, vorrebbe assomigliare a un androide ed essere in grado di neutralizzare le emozioni. In seguito a un episodio di stupro rimasto impunito, le tre amiche danno vita a un gruppo anonimo di ragazze per combattere il sessismo nella scuola. Le Nowhere Girls, una moltitudine di voci diverse, dovranno superare la paura e l'imbarazzo per confrontarsi con coraggiosa onestà e opporsi alle minacce di chi si sente forte e non è disposto a mettersi in discussione. Ma alla fine riusciranno in ciò che sembrava impossibile: le cose possono cambiare e tutti hanno diritto alla felicità. Senza compromessi. Senza discriminazioni.

Se almeno uno di voi ha letto questo libro conosce benissimo la tematica centrale. In caso contrario vi invito all'acquisto del libro e vi rimando alla mia recensione. Ma partiamo adesso con l'analisi di questo libro con la canzone scelta. Ultimamente tra l'andare e ritornare dall'università a casa mi è capitato spesso che la playlist mi facesse ascoltare questa canzone - si io imposto la riproduzione casuale - e mi son detta: e se la usassi per la rubrica? Difficile, invece, è stata la scelta del libro che alla fine è saltato fuori.

Non prenderò in esame un singolo protagonista come ho sempre fatto, questa volta le protagoniste sono tutte le ragazze di questo libro, in particolar modo Lucy colei che ha spinto le tre protagoniste a fondare il gruppo Nowhere Girls. 

E non starò qui ad analizzare come faccio di solito strofa per strofa, poiché tutta la canzone è perfetta per questo libro. Quindi di farò leggere alcune strofe per farvi capire al meglio il motivo della scelta presa.

Back in the day, I can recall that
My thoughts were unclouded and sage
There was no black staining
the walls of my memories

Se guardo indietro, posso ricordarlo:
I miei pensieri erano sereni e saggi
Non c’erano macchie nere
sui muri dei miei ricordi

Now there’s a haze pushing me sideways
And leaving me nothing to gain
Taking me back,
locking me cold in disparity

Ora c’è una foschia che mi spinge in disparte
E non mi lascia niente da ottenere
Riportandomi indietro
richiudendomi in una fredda disparità

Where was i meant to be?
I feel i’m lost in a dream
Long for the day I can be myself

Dove ero destinata ad essere?
Sento di essere perso in un sogno
Desidero il giorno in cui potrò essere me stesso

Tutta questa parte, ma in realtà tutta la canzone mi ha ricordato molto la sensazione che molte ragazze di questo libro provano. Il modo in cui si sentono usate, in trappola. Ma sopratutto il modo in cui Lucy è stata criticata e non creduta per la violenza subita. Tutta le sue scritte che Grace trova nella sua camera, il suo sentirsi bloccata ma che alla fine attraverso la voce delle altre ragazze riesce a essere libera e ritorna se stessa.

Chiudo l'appuntamento di oggi nel farvi leggere il ritornello della canzone, che secondo me rispecchia molto il finale del libro:

When I’m free
When my sun has set
Released my soul forever
I’ll have no regret
To be free
I’ll exist again
No more lost endeavors
Nothing to contend
When I’m free

Quando sarò libero
Quando il mio sole sarà tramontato
Libererò la mia anima per sempre
Non avrò rimpianti
di essere libero
Esisterò di nuovo
nessuno sforzo vano
Niente per cui lottare
Quando sarò libero

Nessun commento:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini e le trame riprodotte sono di proprietà delle rispettive case editrici. Le altre immagini presenti sul blog sono state reperite da internet e considerate di dominio pubblico, in caso di riconosciuta proprietà contattare l'admin per la rimozione.

Follow Us @soratemplates