sabato 17 novembre 2018

# blog tour # collaborazione

[Blog Tour] Tu sei parte di me - Valentina D'Urbano "Fame"



Buongiorno lettori e buon sabato a tutti! Avete passato una buona settima? 

Con l'articolo di oggi siamo giunti alla terza tappa del Blog Tour di Tu sei parte di me, libro uscito il 15 novembre dalla Casa Editrice Garzanti. La tappa di oggi è dedicata all'autrice Valentina D'Urbano.

Valentina D'Urbano è nata a Roma nel 1985, dove vive e lavora. Si è diplomata allo IED in illustrazione e animazione multimediale.
Nel 2010 vince la prima edizione del torneo letterario IoScrittore organizzato dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol. Il suo primo romanzo Il rumore dei tuoi passi, divenuto bestseller, viene pubblicato da Longanesi nel maggio 2012, e viene tradotto in Francia e in Germania. Nel settembre 2013 sempre per Longanesi pubblica Acquanera. L'uscita del suo terzo romanzo, Quella vita che ci manca, ancora una volta per Longanesi, è avvenuta nell'ottobre 2014. Parallelamente alla sua attività di scrittrice Valentina D'Urbano collabora come illustratrice per l'infanzia con diverse case editrici italiane e straniere. Nel 2015 ancora una volta con Longanesi viene pubblicato Alfredo. Recentemente è uscito il suo nuovo libro Non aspettare la notte.

LE SUE OPERE

Il rumore dei tuoi passi - Longanesi, 2012
Acquanera - Longanesi, 2013
Le bruit de tes pas - Philippe Rey, 2013
Mit zwanzig hat man kein kleid fur eine beerdingun - DTV Deutscher Taschenbuch, 2014
Quella vita che ci manca - Longanesi, 2014
Alfredo - Longanesi, 2015
Non aspettare la notte - Longanesi, 2016
Isola di neve - Longanesi, 2018


Parliamo di questa grande autrice, in che modo l'ho conosciuta? Il mio primo approccio è stato attraverso il libro "Il rumore dei tuoi passi" attratta principalmente alla trama del libro ma anche l'immagine che è stata utilizzata per la copertina. Attraverso questo libro ho potuto conoscere lo stile di scrittura di Valentina D'Urbano. Attraverso la sua scrittura l'autrice riesce a colpire subito nel senso, anche utilizzando temi forti in modo straziante ma assolutamente coinvolgente.


In un luogo fatto di polvere, dove ogni cosa ha un soprannome, dove il quartiere in cui sono nati e cresciuti è chiamato "la Fortezza", Beatrice e Alfredo sono per tutti "i gemelli". I due però non hanno in comune il sangue, ma qualcosa di più profondo. A legarli è un'amicizia ruvida come l'intonaco sbrecciato dei palazzi in cui abitano, nata quando erano bambini e sopravvissuta a tutto ciò che di oscuro la vita può regalare. Un'amicizia che cresce con loro fino a diventare un amore selvaggio, graffiante come vetro spezzato, delicato e luminoso come un girasole. Un amore nato nonostante tutto e tutti, nonostante loro stessi per primi. Ma alle soglie dei vent'anni, la voce di Beatrice è stanca e strozzata. E il cuore fragile di Alfredo ha perso i suoi colori. Perché tutto sta per cambiare.


Questo suo tocco particolare, questo suo modo di utilizzare la propria scrittura e il suo modo di rivolgersi al lettore lo troviamo anche nel suo racconto "Fame" all'interno di Tu sei parte di me. In questo racconto l'autrice Valentina D'Urbano affrontare un tema molto delicato ma allo stesso tempo forte: la fame. In che senso? Fame è la storia di una povera ragazza Lenora che si ritrova costretta a vivere la vita sotto le regole e le decisioni di sua madre Veronique, una ex modella. Lenora si ritroverò a non mangiare pur di compiacere la madre tanto da raggiungere l'anoressia.


PERCHE' LEGGERE LE OPERE DI VALENTINA D'URBANO?

1. Perché sa parlare di temi delicati e importanti in modo perfetto 
2. Perché le sue storie vi appassioneranno
3. Perché le sue storie vi travolgeranno facendovi provare un turbine di emozioni




Nessun commento:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini e le trame riprodotte sono di proprietà delle rispettive case editrici. Le altre immagini presenti sul blog sono state reperite da internet e considerate di dominio pubblico, in caso di riconosciuta proprietà contattare l'admin per la rimozione.

Follow Us @soratemplates