lunedì 24 settembre 2018

# recensione # review party

[Review Party] Il rumore del pallone sul cemento - Dario Santonico

Buongiorno a tutti lettori e buon inizio di settimana, l'ultima del mese di Settembre. Spero che abbiate trascorso bene questo mese, il mio è stato pieno di letture. Tra cui un libro di cui oggi voglio parlarvi. 

Titolo: Il rumore del pallone sul cemento
Autore: Dario Santonico
Casa Editrice: BookaBook
Genere: Narrativa contemporanea
Formato: Cartaceo
Pagine: 187
Prezzo: 14,00
Punteggio: 5/5
Link di acquisto: Amazon

Domenico e Giulio si conoscono da quando hanno dieci anni. Più precisamente da quando, nelle campagne della provincia romana, un pallone calciato male da Giulio unì le loro vite per gli anni a venire. Ormai adulto, Domenico ripercorre con la memoria il tortuoso percorso della loro amicizia. Dalle giornate passate a costruire casette sugli alberi alle prime gite scolastiche. Dai primi amori alle scazzottate. Dalle fughe improvvise ai ritorni inattesi. Nonostante le loro evidenti diversità, i due si ostinano a mettere in gioco la loro costante e incessante forza per tentare di colmare l'uno le rugosità dell'altro, ritrovandosi, infine, entrambi completati. Una storia che parla di una profonda amicizia, dell'evoluzione dei sogni e della riscoperta di quelle strade che sembravano dimenticate per sempre.

Prima di iniziare voglio ringraziare gli organizzatori di questo Review Party per avermi dato la possibilità non solo di partecipare, ma anche di avermi dato occasione di leggere quello meraviglioso libro. Si, questo è l'aggettivo che voglio affiancare a questo libro: meraviglioso, proprio come la storia di Domenico e Giulio.

Domenico e Giulio sono amici sin da quando erano bambini, l'uno l'opposto all'altro ma si sa gli opposti si attraggono ed è quello che è successo tra loro. Domenico è quello che si potrebbe definire uno spirito libero, Giulio, invece, è quello cui piace sperimentare, imparare nuove cose e condividerle con gli altri. Insieme condividono ogni cosa: l'inizio delle scuole medie, nuove amicizie, le gita trascorse lontani da casa, i primi baci. Il tutto, però, termina drasticamente con la separazione tra i due a causa della madre di Giulio. Il motivo dovrete scoprire leggendolo.

E' un libro molto scorrevole, scritto in prima persona dal punto di vista di Domenico. E' attraverso i suoi occhi che il lettore vivrà la storia della sua amicizia con Giulio. E' attraverso i suoi occhi che si viene a contatto con i suoi pensieri, le sue emozioni e tutto ciò che accade nella vita di Domenico dopo l'allontanamento forzato da Giulio. Ed è a partire da questo momento che si entra nel vivo della storia, del libro.
Cosa che ho molto apprezzato è stato il rovesciamento delle parti, ovvero il momento esatto in cui Domenico caratterialmente diventa Giulio. Viceversa Giulio caratterialmente diventa Domenico.

Ci troviamo di fronte a una storia di una amicizia pura e vera, quelle che nascono per caso creando così un legame forte e duraturo. Un legame che niente e nessuno può spezzare, nemmeno il volere di una madre. Domenico e Giulio sono destinati a essere amici per sempre. Vi consiglio di leggere questo libro senza alcuna distrazione ma con molta attenzione, soprattutto per il finale che vi lascerà sicuramente spiazzati, ma con un sorriso sulle labbra.

8 commenti:

  1. Ne ho sentito parlare molto sai, sono ancora restia se leggerlo o no.

    RispondiElimina
  2. Mi sembra davvero un bel libro! Devo recuperarlo

    RispondiElimina
  3. Me lo sono aggiunta in lista, ho adocchiato da un pò questa casa editrice che propone titoli molto belli e particolari nel loro genere:)

    RispondiElimina
  4. Sembra un romanzo davvero interessante mi segno il titolo

    RispondiElimina
  5. Sento molti pareri positivi riguardo questo libro anche se non è il mio genere

    RispondiElimina
  6. Complimenti per la recensione, purtroppo questo genere non mi ispira moltissimo :(

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini e le trame riprodotte sono di proprietà delle rispettive case editrici. Le altre immagini presenti sul blog sono state reperite da internet e considerate di dominio pubblico, in caso di riconosciuta proprietà contattare l'admin per la rimozione.

Follow Us @soratemplates